LA NOSTRA CREW

un team di professionisti a cui

affidare la tua passione o professione!

NOI - vocalcoach certificati e specialized teachers


COACHING MANAGER

Franco Roncarolo

COACHING MANAGER & CERTIFIED PRO MAESTRO

+39 334 1331715


Franco Roncarolo è laureato presso la Facoltà degli studi di Modena. Dal 1996 al 2000 è assistente universitario presso la stessa facoltà. Inizia a suonare il pianoforte all’età di 12 anni, continua anche con la chitarra ed il sax studiando con il M. Masetti. E’ corista presso diverse corali liturgiche e come basso partecipa anche ad alcune registrazioni in studio. Nel 1998 compone 2 cd di musica elettronica riarrangiando successi internazionali. Nel 2000 diventa direttore musicale della Compagnia “Tuttofabroadway” con cui mette in scena i musicals “Jesus Christ Superstar”, “Hair” e “Joseph and the amazing technicolor dreamcoat”. Nel 2003 fonda la Compagnia “La Masquerade” di cui diventa direttore artistico e musicale con cui mette nuovamente in scena “Hair” e diventa l’artefice di una nuova produzione di teatro musicale con “Anthology - emozioni in musicals” che entra nei cartelloni di diversi importanti teatri italiani. Dal 2001 è allievo del M.Vittorio Rosetta (vice Maestro del coro del Teatro “la Scala” di Milano per più di 15 anni), con cui si perfeziona e completa sia come musicista che come insegnante di canto. Nel 2003 dopo alcuni anni di esperienza fonda VOCALCOACH.it attraverso cui riesce a collaborare con molti artisti italiani ed esteri. Nel 2005 arrangia e produce nello studio di VOCALCOACH.it un cd di evergreen per la comunità italiana di Boston (USA), presentato il 28 gennaio 2005 negli Stati Uniti con un concerto alla fine del quale sono state vendute in poche ore tutte le copie. Nel 2007 compone, arrangia e produce un cd per il progetto “Il ristorante Arcobaleno” della casa editrice EDITeam (sponsorizzato da Barilla) che ha raggiunto approvazione ed il patrocinio dal Governo Italiano nella diffusione per i bambini della buona alimentazione. Nel 2008 viene chiamato come Direttore della Corale S.Pietro di Cento con la quale ha già effettuato diversi concerti in Italia ed all’estero. Nel 2010 dirige a Roma presso il Pantheon, a Firenze in Santa Maria Novella e a Bologna in Cattedrale. Dal 2008 ad oggi è giudice e/o presidente di giuria di molti concorsi canori, tra cui “Canta che ti Massa”, “la Musica nel Sangue”, “Comacchio canta”, ecc. Nel 2011 viene selezionato da Magnolia come giudice selezionatore di XFACTOR edizione 2011-2012. La collaborazione continua anche per le nuove edizioni.

Attività: insegnante di canto, compositore e direttore artistico/musicale
Ambienti musicali: pop, rock, jazz, musical, musica sacra
Libro preferito: Novecento (Baricco)
Gruppo musicale preferito: Pink Floyd

VOCALCOACH CERTIFICATI

Michela Tassinari

CERTIFIED VOCALINSTRUCTOR


Michela, all’età di 10 anni inizia il suo percorso in una compagnia teatrale, iniziando ad assaporare il palco con Musical come Grease, The Rocky Horror Show, Nightmare Before Christmas e tanti altri. Dopo pochi anni la scelgono come protagonista nel Musical inedito Salomè, che le ha permesso di lavorare con artisti professionisti. Decide, intanto, di studiare canto per un anno presso Labomusica a Modena, con la supervisione di Silvia Mezzanotte. Dopo aver lasciato il Teatro, Michela entra a far parte della Rock Band Wajiwa come nuova voce ufficiale. Il 2 Ottobre 2009 esce il loro primo singolo insieme, “MAI”, in tutte le radio italiane, televisioni musicali e negli store digitali sotto l’etichetta bolognese SanLucaSound, collocandosi per sedici settimane consecutive nella classifica Indie Music Like, dove ha raggiunto la quattordicesima posizione. A febbraio 2010 “Mai” è stato trasmesso da Radio 105 all’interno del programma “Tutto Esaurito”. Il 20 Luglio 2010, insieme alla band, ha aperto il concerto di Luciano Ligabue (Stadi Tour 2010), presso lo Stadio Euganeo di Padova davanti a 45.000 persone. Ad Agosto 2010 i Wajiwa si sono esibiti sul palco del Radio Bruno Estate 2010 in Piazza del Popolo a Ravenna, con Francesco Renga, Zero Assoluto, Sonohra, Alexia, Simone Cristicchi, Paola e Chiara ed i Rio, ai quali poi hanno aperto il concerto vicino a Verona. Ad Aprile 2011 ha aperto il concerto dei SONOHRA (A Place For Us Tour 2011) che si è tenuto a Bologna presso il Teatro delle Celebrazioni A Gennaio 2012 è uscito il primo album ufficiale della band intitolato “Alibi”, contenente 10 pezzi inediti, trainato dall’energico singolo di lancio “Sciacallo”. A Giugno 2012 è uscito il secondo singolo estratto da “Alibi”, intitolato “Il Sentiero dei Pensieri”, il cui videoclip è stato girato a Barcellona dal regista Stefano Bertelli. Ad Agosto 2012 i Wajiwa si sono esibiti al Festival Show di Mestre (VE), assieme ai Sonohra, Alexia, Marco Masini, Virginio, Ottavio e molti altri artisti italiani. Il 2013 è caraterizzato dall'uscita del singolo "Un attimo per l'Emilia", dedicato ad una raccolta fondi per il terremoto che ha devastato un'ampia zona emiliana molto vicina al gruppo. Successivamente esce "Appesi a un filo" presentato ufficialmente sul palco del Festival Show 2013 di Radio Birikina e Radio Bellla&Monella a Peschiera del Garda (VR). Nell’Aprile 2016 esce il nuovo singolo “Fingere”, in collaborazione con Fabio Trentini, noto Produttore Artistico di diversi progetti musicali internazionali fra cui i teutonici Guano Apes e con Paolo Rossi in qualità di Produttore Esecutivo. Nello stesso anno, dopo aver lasciato la band, inizia a studiare canto e Vocal Coaching presso Vocalcoach.it con Franco Roncarolo. Si certifica VOCALCOACH LEVEL1 nel febbraio 2018.

Attività: cantante, performer
Ambienti musicali: Soul, r&b
Libro preferito: L’uomo che cedeva di non avere più tempo (Guillaume Musso)
Artista preferito: Norah Jones, Diana Crall e James Bay

Simone Bracchi

VOCALINSTRUCTOR UNDERSTUDY


Nato a Bologna nel 1976, da sempre appassionato di musica, studia nell’ambito del mondo del turismo e dell’accoglienza. Nasce artisticamente nel 1998 iniziando ad intrattenere sposi ed invitati durante i matrimoni, attività che ancora oggi lo appassiona. Ha cantato per diversi anni in coppia con una voce femminile, è stato frontman della band Whitefly, gruppo rock/hard rock genere musicale anni 70/80 di Bologna. Dal 2013 ad oggi è vincitore del wedding award di matrimonio.com, ovvero il premio consegnato al musicista per matrimoni più votato dagli sposi della provincia di Bologna, sia con il duo Black & White di cui ha fatto parte fino al 2015 che del Duo Mad Show del quale ancora oggi fa parte proponendo musica, animazione, sketch comici all’insegna del divertimento e del coinvolgimento di tutte le fasce di età. Dal 2014 inizia a perfezionarsi come performer diventando allievo VOCALCOACH.it, ed in seguito iniziando il percorso di formazione come vocalcoach. Dal 2015 collabora con la moglie Maria Teano (Mariù Animatrice per bambini), organizzando e animando anche feste ed eventi per bambini. Da allora, ha iniziato importanti collaborazioni con altri partner per la realizzazione e organizzazione di eventi per bambini tra cui il Castello dei Balocchi e Ferrara in Fiaba (evento che nel 2016 ha visto la partecipazione di 30.000 persone). Nel 2017 ottiene la certificazione BASIC CERTIFIED di VOCALCOACH.it entrando nell’albo ufficiale.

Attività: insegnante di canto, performer, intrattenitore ed animatore
Ambienti musicali: pop, rock
Libro preferito: Novecento (Baricco)
Gruppo musicale preferito: Pink Floyd

Giacomo Rabitti

LET's STAGE RESP & VOCALINSTRUCTOR UNDERSTUDY


Laureato in Economia Aziendale presso l’ateneo di Modena con la specializzazione in Marketing, ottiene il massimo punteggio con la tesi: "Il ciclo di vita del musical come prodotto: le implicazioni manageriali", frutto della fusione della sua esperienza artistica e delle sue conoscenze aziendali. A 17 anni studia canto per due anni continuando ad approfondire con studi personali e alcuni stage tra cui quello più significativo di due giorni col Maestro Vittorio Rosetta presso Vocalcoach.it nel 2004. DA SEMPRE solista in numerosissime formazioni toccando quasi tutti i generi musicali e, negli anni, è arrivato a esibirsi in tutt’Italia e in ogni tipo di evento pubblico e privato, sacro e profano oltre che in alcune emittenti televisive regionali. Partecipa a diversi concorsi canori-musicali provinciali, regionali e nazionali (tra cui Castrocaro e Festival d’Ariccia) sempre con ottimi risultati; esperienza che lo ha portato a cantare al fianco di musicisti noti della musica pop. Dal 2004 fonda e gestisce la J-Jazz Rock Band, ambizioso progetto di intrattenimento musicale volto a creare una band e un repertorio su misura delle esigenze del cliente. Cenni di chitarra e pianoforte. Scrive e arrangia pezzi suoi e in collaborazione con altri artisti. Alcuni suoi pezzi sono stati usati in alcune cerimonie mariane; un altro è stato pubblicato da Rita Pavone e Teddy Reno sul sito ufficiale del Festival d’Ariccia. Esperienze in diverse sale d'incisione. Nel 2005 collabora con la PFM per l'incisione del musical "Dracula – Opera Rock". Dal 2002 impartisce lezioni di canto privatamente e per diverse associazioni culturali. Si occupa inoltre di preparazione ad audizioni, esami per scuole di recitazione e di musical, avviamento alla professione (tra i suoi allievi: Filippo Strocchi), studio e perfezionamento del repertorio, consulente in sala d’incisione e in live performance. Tiene masterclass in canto, interpretazione e di formazione avanzata per insegnanti e gestione di gruppi. Nel 2017 inizia il suo percorso per insegnare col metodo certificato Free Your Voice presso Voacalcoach.it sotto la guida di Franco Roncarolo. Dal 2002 al 2005 studia recitazione con Giuseppe Radicia. In seguito partecipa a diversi laboratori teatrali sulla gestione dello spazio e del rapporto con gli altri sul palco, sul movimento e gestione del corpo e altro ancora. Di spicco nel 2005 un laboratorio intensivo di una settimana a Roma con Alfredo Arias sul musical Dracula – Opera Rock. Tra i ruoli teatrali sostenuti: marito nell'atto unico "Paura di buscarle" di George Courteline, il generale Irrigua ne "La palla al piede" di George Feydau, Willy Loman in un monologo tratto da “Morte di un commesso viaggiatore”; Crofts in “Il mestiere della signora Warren” di George Bernard Shaw, Hugo Barine in “Le mani sporche” di Jean Paul Sartre; Jesus in "un'altra strana coppia" di Neil Simon. Molti i Musical in tutt’Italia: Filidoro in "7 spose per 7 fratelli", Jesus, Annas, Herod, Simon Zelotas, apostolo, soldato in diverse produzioni di "Jesus Christ Superstar", Poliakoff "A qualcuno piace caldo", Riff-Raff in "The Rocky Horror Show", Zuniga in “Carmen, il musical”, Henrik in “A little night music”, Woof in "Hair". Numerose le partecipazioni, anche come protagonista agli spettacoli musicali di Vocalcoach.it (tra i ruoli ricoperti: Jesus, Judas, Tony Manero; Jean Valjean, Berger, Galileo Figaro, Roger). Regista e Direttore Artistico di commedie e musical; dirige anche gruppi di ragazzi neofiti al canto e alla recitazione. Autore di alcune commedie per ragazzi, è script doctor di diversi testi teatrali. Ha esperienze come presentatore, comparsa cinematografica, lettore, fotomodello, scrittore, trampoliere, Mimo d’operetta (“L’elisir d’amore” di Gaetano Donizzetti e “Il barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini). Ha anche frequentato corsi di modern jazz, Hip-hop e boogie.

Attività: insegnante di canto, performer, attore, regista
Ambienti musicali: Rock, Musical, Pop, Gospell, Jazz
Opere teatrali preferite: The importance of being Earnest (Oscar Wilde); Amleto (William Shakespeare); Morte di un commesso viaggiatore (Arthur Miller)
Gruppo musicale preferito: Queen, Quintorigo
Artisti si nasce. E si rimane artisti, anche quando la voce non è più proprio una meraviglia

Maria Callas

SPECIALIZED COACH

Silvia Berti

Body Experience Resp


Inizia i suoi studi di danza e pianoforte presso il Mousikè di Bologna, nel 2004 si è laureata (with Honours) al Trinity Laban di Londra (Ba Hons Dance Theatre), approfondendo le diverse tecniche della modern dance americana, lo studio della danza classica come supporto alle tecniche contemporanee e le diverse tecniche somatiche quali Feldenkrais, Alexander, Skinner e Bartenief anche come introduzione all’improvvisazione. Nel 2014 prosegue la sua formazione frequentando e portando a termine (with Honours) il Master MA Creative Practice Profesional Dance Pathway presso il Laban di Londra ed Independent Dance. Qui continua lo studio delle tecniche somatiche come risorsa nelle diverse metodologie di ricerca e creazione coreografica personale. Come danzatrice, dall’autunno 2005 al 2007 collabora con la coreografa Silvia Traversi nelle produzioni della compagnia Traversi Danza e della compagnia La Masquerade di cui diventa in seguito coreografa. Dal 2007 al 2010 è danzatrice per la compagnia Aldes di Roberto Castello in produzioni nuove e di repertorio e partecipa come danzatrice alla trasmissione televisiva “Vieni via con me” di Fabio Fazio e Roberto Saviano su RAI 3. Come danzatrice free lance prende parte a lavori di Ambra Senatore, Romeo Castellucci, Biagio Caravano, Susan Sentler, Giorgio Rossi e Kirstie Simson. Nel 2005 partecipa come coreografa al festival Resolution di Londra, nel 2009 è finalista con Stefano Questorio al premio Equilibrio di Roma. Dal 2011 presenta i suoi lavori in Italia e all’estero. Insegnante di danza contemporanea, classica ed improvvisazione presso diverse scuole di Bologna. Dal 2009 conduce con Gaia Germanà, laboratori di danza e improvvisazione per persone non vedenti ed ipovedenti. Nel 2011 crea con Chiara Castaldini il gruppo di formazione e introduzione alla Danza Urbana Phren, costituito da soli adolescenti. Dal 2013 insegna danza contemporanea, improvvisazione e danza classica presso la scuola TanzRaum di Penzberg (Monaco), in occasione dei workshop estivi ed invernali e partecipa come insegnante alle iniziative della rete Infiorescenze di Bologna conducendo workshop e seminari. Nel 2015 consegue l’abilitazione all’insegnamento della Ginnastica Posturale. Nel 2016 ottiene l’abilitazione per l’insegnamento di Hatha Yoga rilasciata da Yoga Alliance. Dal 2016 è presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica MUVet, fondata insieme a Gaia Germanà e Martina Malvasi con lo scopo di diffondere il linguaggio della danza e del movimento in generale, fuori dai contesti abitualmente ad essa legati.

Attività: danzatrice, coreografa ed insegnante di danza
Ambienti musicali: rock, soul, pop
Libro preferito:la trilogia della città di K
Gruppo musicale preferito: Queen

Alessandro Cotti

Guitar SInging Resp


Classe ’96, influenzato dalla famiglia, si appassiona sin da giovanissimo alla musica country e rock. A 8 anni intraprende lezioni di chitarra classica dal Maestro Ravasini, successivamente segue gli studi di chitarra Jazz e Blues. E’ durante questi anni che le influenze di Iron Maiden, Ramones, Green Day, Blink-182, Guns N’ Roses, Metallica, The Clash (ecc..) lo porteranno presto alla ricerca di un suono più energico e alla necessità di conoscere e imparare a suonare strumenti diversi come basso, batteria, pianoforte e armonica a bocca. Comincia a studiare presso il nuovo insegnante di chitarra elettrica e musica d’insieme Massimo Calanca, con cui approfondisce le tecniche dei migliori chitarristi di sempre. All’età di 12 anni è già chitarrista nelle prime band locali; tante piccole esperienze che lo porteranno già all’ eta di 15 anni abbandonare gli studi di musica privati e a diventare il bassista della pop punk band Summer of Hoaxes, formata già dal cantante e chitarrista Filippo Carturan. Nel corso degli anni collaborano con diverse realtà italiane per la registrazione e la pubblicazione di 3 dischi, uno dei quali “Little Town, Great Stories” uscito per la genovese This Is Core Records nel 2014, disco che li porterà alla pubblicazione dei primi video musicali, al primo tour italiano, e all’apertura delle prime bands di fama internazionale come Four Year Strong, Trophy Eyes, Abandoned By Bears, Daylight, Notimefor. Nel 2017 pubblicano il loro terzo disco “Until Dawn”, a cui segue oltre alla tournée italiana, quella inglese e l’apertura all’ IDAYS 2017, la stessa giornata di Linkin Park, Blink-182, Sum41 e Nothing But Thieves. Nel 2015 arriva il diploma con il massimo dei voti presso l’ Istituto Alberghiero di Ferrara. Al termine degli studi riesce finalmente a dedicarsi completamente al mondo della musica, producendo all’interno del proprio homestudio musica di ogni tipo. Nel 2016 pubblica il primo EP “What We’re Made Of” del suo side project Heading West, caratterizzato da sonorità più aggressive e prodotto da Federico Ascari presso Wavemotion Recordings. Verso fine 2017 comincia a studiare canto presso VOCALCOACH.it. Dal 2018 diventa responsabile dei corsi e del metodo Guitar Singing.

Attività: polistrumentista e compositore
Ambienti musicali: rock, punk, pop
Libro preferito:da definire
Gruppo musicale preferito: Green Day

Flavia Rossi

Emotional Labs Resp


Nasce a Cento nel 1962. Nel 1984 si iscrive a Lingue orientali a Venezia frequentando curatori di musei internazionali per l'arte orientale del calibro di Ernst Grube e Giovanni Curatola, entra in contatto con artisti internazionali ed esperti d'arte, tra cui il pittore Celso Castro e frequenta il mondo della danza conoscendo personalmente Pina Baush e la sua compagnia durante una rassegna al teatro la Fenice. Frequenta la scuola di danza del coreografo Giorgio Zecchi prima come allieva poi collaborando alla realizzazione di vari spettacoli. Con il regista Paolo Todisco è aiuto regia per "Victimae Pascali Laudes" sacra rappresentazione in Piazza Maggiore a Bologna (7000 persone) tra cui Bianca Toccafondi nel ruolo di Maria. Nel 2005 e 2006 realizza sempre in ruoli di progettazione e aiuto regia le edizioni più importanti della Pasqua Rosata per la regia di Zecchi, coordinando vari gruppi locali di danze medioevali e rinascimentali, arcieri, sbandieratori, gruppi storici, edizioni inserite nei circuiti turistici italiani e internazionali. Assistente di palco e di camerino per regie televisive in diretta per raccolta fondi UNICEF con vari artisti, Baudo, Ricciarelli, Baglioni, Rispoli, Al Bano e Romina, Veronica Castro e molti altri. Collabora come autore con l'attore Claudio Batta per RTL 102,5 sempre negli anni '80 '90. Entra a far parte di vari cori tra cui i "Plantation Sound Group" di Bologna con cui incide un cd di gospel e la corale liturgica di San Pietro a Cento, diretta dal M. Franco Roncarolo dal 2008. Collabora a Firenze con il responsabile dei restauri del patrimonio artistico di Banca Toscana, Carlo Biancalani. Nel 2012 dopo il sisma, ha collaborato per la realizzazione del musical H@ime' come aiuto regista. Dal 2012 entra a far parte stabilmente di VOCALCOACH.it, collaborando direttamente con Franco Roncarolo, e curando in particolare i corsi EMOTIONAL LABS (laboratori teatrali).

Attività: aiuto regista e autrice di programmi
Ambienti musicali: pop, rock, musical
Libro preferito: Magnolia
Gruppo musicale preferito: Genesis

SUPPORT SERVICES

Chiara Alberti

BACK OFFICE & BOOKING RESP

+39 392 3867924‬


CURRICULUM IN FASE DI ALLESTIMENTO

Attività: danzatrice, coreografa ed insegnante di danza
Ambienti musicali: rock, soul, pop
Libro preferito:la trilogia della città di K
Gruppo musicale preferito: Queen